www.antoninocardillo.com / opere / grotte /

Grotte

2016–2013

Serie di progetti di architettura con interni che ricordano una grotta



Introduzione

Di Antonino Cardillo

La serie delle Grotte indaga le idee ancestrali del sacro e dell’erotismo. Queste figure, che abitano ancora l’inconscio dell’umanità, ci ammoniscono che c’è qualcos’altro al di là dell’ordinario imposto dalla società. Prima dell’era moderna, l’architettura era unita all’erotismo. Poiché i dipinti e le sculture erano permanentemente unificati con lo spazio, l’architettura era una narrazione dell’umano. Così, queste stanze-grotte celebrano l’erotismo nascosto nell’atto della costruzione, svelato dall’atto della cazzuola dei muratori che riversa su pareti e volte un intonaco selvaggio, quale dominio sensuale del vuoto. Esse appaiono semi-nascoste come le case delle ninfe di un giardino rinascimentale o pittoresco. Le ninfe sono generalmente considerate spiriti divini che animano la natura. Così la ninfa porta l’idea dell’amplificazione dei sensi. Simboleggia il luogo in cui i sentimenti umani sono connessi con la terra ed i sensi sono amplificati. La pozzolana, nota anche come cenere pozzolanica, è la polvere minerale di cui è composto principalmente questo intonaco grezzo. Cavata dal vulcano Vesuvio di Napoli e mescolata con la calce, questo cemento era impiegato dagli antichi romani per costruire le loro più grandi costruzioni. L’esempio più noto è forse la cupola del Pantheon a Roma. Così, raccontando realtà alternative, la serie delle Grotte esplora piani di esistenza, significati antropologici e labirinti di sensi racchiusi nell’inconscio.


Grazie ad Ana Araujo


Speco dei Coralli

Cattedrale di San Lorenzo, Trapani, 27 agosto 2016

Antonino Cardillo, Speco dei Coralli, Sala Laurentina, Cattedrale di San Lorenzo, Trapani, 2016. Fotografia: Antonino Cardillo

Una grotta di corallo


Colore come una Narrazione

Illuminum Fragrance, Londra, 26 aprile 2015

Antonino Cardillo, Colore come una Narrazione, Illuminum Fragrance, Londra, 2015. Fotografia: Antonino Cardillo

Una geografia vulcanica


Verde Crepuscolare

Mondrian Suite, Roma, 29 aprile 2014

Antonino Cardillo, Verde Crepuscolare, Mondrian Suite, Roma, 2014. Fotografia: Antonino Cardillo

Dalla profondità di un fiume


Casa della Polvere

Roma, 16 aprile 2013

Antonino Cardillo, Casa della Polvere, Roma, 2013. Fotografia: Antonino Cardillo

Desiderio di antri primordiali


Bibliografia

2021–2013