Spazio e Luce

Sir John Soane’s Museum, London Design Festival, 13 settembre‑11 ottobre 2014


Sir John Soane’s Museum

Comunicato stampa

Di Maxwell Blowfield

Una mostra pop-up al Sir John Soane’s Museum in concomitanza con il London Design Festival 2014


L’architettura di Sir John Soane ha sempre posto grande enfasi sull’uso della luce e dell’ombra ed è stato descritto come il ‘Maestro dello spazio e della luce’. Questo aspetto del lavoro di Soane sarà esplorato dai principali designer contemporanei in una mostra pop-up, intitolata Spazio e Luce per il London Design Festival (13 settembre —⁠ ⁠21 settembre). L’esposizione presenta opere di artisti del calibro di Paul Schütze, Ab Rogers, Sebastian Bergne e Tiipoi e sarà installata nella storica sala colazione n. 12 del Museo.

Space and Light presenta una collezione di pezzi unici e prodotti mai visti prima, tutti disponibili per la vendita, offrendo ai visitatori una rara opportunità di possedere opere in edizione limitata di alcuni dei designer e creativi più entusiasmanti del mondo.

L’artista e fotografo multidisciplinare Paul Schütze ha creato una stampa fotografica in edizione limitata degli interni del Soane Museum illuminati dal cielo notturno di Londra, mentre l’architetto e designer Ab Rogers presenta una nuovissima luce cinetica a LED.

Il nuovo marchio di design Tiipoi, fondato da Spandana Gopa, presenterà l’esclusivo Mirror 6. Questo pezzo distinto è stato realizzato da una famiglia di produttori di specchi di Aranmula, Kerala, India, una zona famosa per l’artigianato tradizionale e i suoi abili produttori di vetro e specchi. La famiglia, che produce specchi da generazioni, ha mantenuto il processo di produzione un segreto di famiglia per oltre 600 anni.

Il famoso designer industriale Sebastian Bergne ha creato una lampada scultorea intitolata ‘Flame’ che è stata ispirata e ricrea le immagini caricaturali delle fiamme che si trovano nei fumetti e nei cartoni animati.

Altre opere in mostra includono una serie di lampade a statue sospese e un lampadario in miniatura ma delicatamente formato in oro racchiuso all’interno di una lampadina quotidiana entrambe create dagli interior designer Mineheart, mentre l’architetto acclamato dalla critica Antonino Cardillo presenterà la lampada MIN, una lampada a forma di arco splendidamente scolpita da un singolo frammento di minerale.

Xanthe Arvanitakis, amministratore delegato di Soane Museum Enterprises, afferma: “Questa mostra pop-up riflette davvero la multiforme eredità architettonica di Soane e siamo assolutamente entusiasti di presentare Spazio e Luce durante il London Design Festival. Mostrare queste creazioni del 21° secolo all’interno della casa del XVIII secolo di Soane è un meraviglioso contributo al LDF di quest’anno da parte di questi designer di grande talento.”

Tutti i pezzi della mostra sono disponibili presso il Sir John Soane’s Museum Shop ed ogni acquisto supporta il Museo, il suo programma pubblico es il suo programma espositivo temporaneo in corso.


John Soane, Sir John Soane’s Museum, Portico, 13 Lincoln’s Inn Fields, Londra, 1812. Fotografia: Antonino Cardillo, 2014

John Soane, Sir John Soane’s Museum, Portico, 13 Lincoln’s Inn Fields, Londra, 1812. Fotografia: Antonino Cardillo, 2014


Antonino Cardillo, Min

Antonino Cardillo, Min, Sir John Soane’s Museum, Londra, 13 sett.–11 ott. 2014. Fotografia: Antonino Cardillo

Antonino Cardillo, Min, Sir John Soane’s Museum, Breakfast Parlour, 12 Lincoln’s Inn Fields, Londra, 13 sett.‑11 ott. 2014. Fotografia: Antonino Cardillo


Fonte

Maxwell Blowfield, Spazio e Luce [comunicato stampa], Sir John Soane’s Museum, Londra, 7 ago. 2014.