Cardillo

architettura

esposizioni / salone-mitte-rand /

Salotto Mitte/Rand

, Berlino, 21 novembre 2017


Dopo un’introduzione di Jeanette Kunsmann, Tim Berge intervista Antonino Cardillo al salotto della casa editrice Mitte/Rand sulla Marienstraße di Berlino



Mitte/Rand Verlag



Antonino Cardillo è un architetto con una carriera straordinaria e posizioni non meno controverse. Una nebbia attraversa il suo lavoro che offusca passato e presente, verità e illusione. Martedì 21 novembre 2017, Tim Berge parla con Antonino al primo Salotto Mitte/Rand sulla Marienstraße dei suoi inizi, del suo atteggiamento nei confronti dell’antichità e della sessualità dell’architettura.




Tim Berge parla con Antonino Cardillo

Come vivi la tua giornata? Aspetto il mio tempo. Penso che le idee migliori giungano quando non fai nulla. Così, la mattina vado al bar e guardo la gente. In Sicilia c’è molto da guardare. È un ambiente incredibile. Ascolto le lingue e le storie. Osservo gli stili di vita. Guardo gli anziani, come interagiscono tra loro. Imparo quindi sulla la funzione umana. Nelle città moderne, gli esseri umani sono distratti. Quindi analizzare i comportamenti delle persone in Sicilia aiuta a capire, per differenza, alcuni aspetti della modernità. […]


Tim Berge con Antonino Cardillo al Mitte/Rand Salon

Tim Berge con Antonino Cardillo, Salotto Mitte/Rand, Marienstraße 10, Berlino. Fotografia: Markus Hieke