Una Torre

Intervista di Cardillo con Luca De Giuseppe
1 Jan 2009



Demanio Re

Demanio Re / Il Sole 24 Ore Casa



Una passione nata sin da giovane, nutrita dai paesaggi siciliani e dalla profonda curiosità di ricerca e sperimentazione: così nasce l’amore in Antonino Cardillo per l’architettura.

“Accadde un tardo pomeriggio—spiega Cardillo—avevo diciassette anni. Vedendo in campagna una piccola costruzione per l’elettricità, pensai a quanto sarebbe stato bello abitare in cima ad una torre, dentro una stanza quadrata con una finestra per lato. Il giorno dopo comprai un dizionario d’architettura e passai l’estate leggendolo, come si fa con un libro che racconta di paesi lontani.”